Giulia's Mother in concerto a sPAZIO211 / Torino @ sPAZIO211, Turin [23 novembre]

Giulia's Mother in concerto a sPAZIO211 / Torino


386
23
novembre
21:30 - 01:00

 Pagina di evento
sPAZIO211
Via Cigna 211, 10155 Torino
sPAZIO211 presenta:

GIOVEDI' 23 NOVEMBRE 2017

Giulia's Mother + Special Guests
RELEASE Tour — New Album HERE [ INRI ]

opening act > Fran e i pensieri molesti

sPAZIO211
Via cigna 211, Torino
>> apertura porte ore 21:30
Ticket 5 €

“Here” è il secondo album del duo Giulia's Mother registrato negli Studi Andromeda di Max Casacci (Subsonica) con Maurizio Borgna.

Atmosfere, silenzi ed esplosioni sonore.

Un talento eccezionale. Una voce unica nel panorama attuale” – ROCKERILLA

“Un album da ascoltare adesso. Qui. Senza esitazioni” – Rockit.it

Tutti i brani, come nel precedente album “Truth”, sono stati registrati in presa diretta e senza sovra-incisioni scegliendo, così, di mettere sul disco esclusivamente ciò che i Giulia's Mother possono realmente portare sul palco per dare continuità al concetto di Verità intrapreso con il primo album. I testi sono in gran parte ispirati dalle teorie di Hawking, ogni traccia diventa una riflessione, un'immagine, un racconto sul proprio tempo che scorre. E' un viaggio che continua dopo lo spogliarsi di “Truth”, diventa quindi uno specchiarsi da una nuova prospettiva e con una consapevolezza pronta a essere messa nuovamente in discussione.
“Are you starting to remember who you will be? Impossible is possible so what it it that exists?”

Andrea Baileni, voce e chitarra (premio ADGPA Miglior Chitarrista Acustico 2013) e Carlo Fasciano alla batteria pubblicano per INRI, a maggio del 2016, l'album di debutto “Truth” che riceve consensi unanimi sia da pubblico che critica venendo inserito anche tra i miglior dischi dell'anno da riviste di settore come Il Mucchio o webzine come Rocklab. I Giulia's Mother con il primo disco vengono accostati ad artisti quali Bon Iver, James Blake, Antony and the Johnson con sonorità tra folk, indie/pop e post rock. Il loro suono è caratterizzato dall'uso di pedaliere che armonizzano sia le voci che la chitarra acustica, chitarra che suona anche come un basso. Parte dallo stesso mese d'uscita di “Truth” un tour di 60 concerti che vede suonare i Giulia's Mother in Italia, Inghilterra e Scozia partecipando al Fringe Festival di Edimburgo. A giugno 2017 danno vita al progetto “Oneriver — #seguilazattera”, ossia l'attraversata del fiume più lungo d'Italia, il Po, per arrivare al mare a bordo di una zattera, costruita dalla stessa band. 6 tappe in 6 giorni dove in ogni tappa si sono presentati alcuni brani del nuovo album “Here” tramite concerti e registrazioni live dove hanno preso parte anche Dardust e la violoncellista Bea Zanin.

READ MORE:
facebook.com/giuliasmother/
youtube.com/watch?v=hgoenx1Qm4Q

____________________________________

Fran e i pensieri molesti nascono a Torino nel febbraio del 2016 e si possono definire un ibrido tra band e cantautorato. La formazione è composta da Francesca Mercurio (voce, chitarra e composizione), Lorenzo Giannetti (organetto diatonico), Jacopo Di Nardo (percussioni) e Roberto Testa (contrabbasso e basso elettrico).

Il gruppo porta la sua energia su molti palchi di Torino e provincia, tra i quali il main stage del ToLive (Parco Dora), Cap10100, El Barrio, Espace, Hiroshima Mon Amour, per poi spostarsi in altre città italiane ed esibirsi in locali come il Jailbreak di Roma, il Campus Industry Music di Parma, il Theremin di Massa, il Tender di Firenze, il Mamamia di Senigallia e molti altri.
Francesca ha collaborato per diversi anni con Massimo Perugini, direttore del MAS di Milano, che ha realizzato delle coreografie su alcuni brani del gruppo, portandole in molti teatri d’Italia (tra cui il Teatro Regio, il Teatro Marchesa e Villa Loredan a Strà).
Nell’estate 2016 la band vince il concorso internazionale Anime di Carta, che ha visto partecipare oltre 4000 gruppi. A febbraio 2017 Fran è una delle finaliste nazionali di Sanremo New Talent e a maggio il gruppo viene riconosciuto finalista di Emergenza Festival vincendo il premio per il pubblico più numeroso. Nello stesso periodo si classificano secondi a Pagella Non Solo Rock attraverso il quale hanno l’occasione di esibirsi al Balla coi Cinghiali 2017. Ad ottobre vengono selezionati, tra oltre 300 artisti, per partecipare al Reset Festival 2017. Fran e i Pensieri Molesti vengono inoltre scelti come gruppo spalla per più date dei Modena City Ramblers, degli Eugenio in Via Di Gioia e di Ensi.
Il 18 settembre 2016 producono i loro primo album, Col Senno di Poi, contenente 10 tracce inedite composte da Fran ed eseguite dal gruppo. Attualmente la Band è in cerca di una casa discografica per la produzione del secondo album, che è già in cantiere.

READ MORE:
facebook.com/franeipensierimolesti/
youtube.com/watch?v=_W7o01FNAho
Discussione
image
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
Effettua una veloce registrazione o autorizzazione.

Eventi prossimi @ sPAZIO211:

Bobo Rondelli in concerto a sPAZIO211 / Torino
sPAZIO211
Teho Teardo in concerto / sPAZIO211 / Torino
sPAZIO211
Diaframma in Puttan Tour / sPAZIO211 / Torino
sPAZIO211
Selton in concerto a sPAZIO211 / Torino
sPAZIO211
Altre di B in concerto a sPAZIO211 / Torino
sPAZIO211
Party (vestito) Male anni '80 e '90 feat Maracaibo
sPAZIO211
Flavio Giurato in concerto a sPAZIO211 / Torino
sPAZIO211
Girls In Hawaii in concerto a sPAZIO211 / Torino
sPAZIO211

Eventi più atteso in Torino :

Ludovico Einaudi a Torino
Auditorium del Lingotto
Depeche Mode live a Torino // Global Spirit Tour
Pala Alpitour
Bunker Big Market 07
Bunker
Treno a vapore da Torino a Alba
da Torino a Alba
Ezio Bosso. Piano Lessons
OGR - Officine Grandi Riparazioni Torino
Biagio Antonacci a Torino
Pala Alpitour
Samuel / Hiroshima Mon Amour
Hiroshima Mon Amour
Torino Sotterranea 2 + Apericena Da Idoli !
CisalpinaTours Via Monfalcone 74 Torino
Concerto di Natale Gospel
Teatro Concordia Venaria Reale
Luca Mercalli per il ciclo "Scenari di futuro"
Circolo dei lettori
Gli eventi più popolare nel tuo newsfeed!