Show Case de Lo Straniero ore 20.00 at Blah Blah @ BLAH BLAH, Torino [14 giugno]

Show Case de Lo Straniero ore 20.00 at Blah Blah


66
14
giugno
20:00 - 21:30

 Pagina di evento
BLAH BLAH
via Po 21, 10124 Turin, Italy
LO STRANIERO (2018)

Quattro canzoni come una serie di episodi che formano un racconto intrecciato, un fuori orario animato dai volti che abitano le nostre città. Un racconto frutto dell'immaginazione, ma per noi vivo, concreto, molto vicino. Ogni brano è accompagnato da un minivideo e il singolo da un videoclip: il format è quello della miniserie, realizzata da Giulio Mosca, in arte Il Baffo, collaboratore artistico della band anche per il primo album. Una donna scappa senza farsi più trovare (Sorella), un manager sfreccia tra i palazzi di notte alla ricerca di qualcosa (Cardio), un misterioso signore ha tanto da insegnare a qualcuno di molto speciale (Matematica e Aspirina), due amici fraterni ritornano sulla Terra ormai adolescenti dopo un viaggio interstellare che li ha resi alieni al resto del nostro mondo, ma ancora più vicini e pronti a ritrovare ciò che avevano perduto, tramite un rito magico (Seduta spiritica). Le storie si susseguono intorno a un palazzo fantasma in cui la dimensione spazio temporale viene scandita da un orario preciso, ma che sembra perdersi dentro i confini di un quartiere entro cui capitano le cose, si intrecciano le vicende umane, si consuma la vita. Tra le storie dei singoli legate fra loro da un filo rosso indissolubile, si intravede la presenza di una mano invisibile che scrive tra le righe la formula matematica dell'amore e dei legami umani e che ufficializza e dà ordine a tutto ciò che inspiegabilmente lega le persone.

CREDITI Regia: Giulio Mosca Giulio Mosca: regia, montaggio, visual fx Raoul Dalboni: operatore, direttore della fotografia

BIOGRAFIA

Lo Straniero nasce nel 2014 e da subito si distingue come una fra le band più promettenti e meno etichettabili del nuovo panorama musicale italiano. Su oltre seicento partecipanti è fra i sei finalisti del RockContest di Controradio: a dicembre 2014 si esibisce all’Auditorium Flog di Firenze di fronte alla giuria presieduta da Manuel Agnelli ed è fra i vincitori del “Premio De Pascale” per il miglior testo in italiano (“Speed al mattino”) scelto e consegnato da Cristina Donà. A marzo 2015 il gruppo è Artista della Settimana su Mtv New Generation, nello stesso periodo partecipa al tributo al disco “Acidi e Basi” dei Bluvertigo. Nel corso del 2015 il gruppo è impegnato in un primo tour di trenta date e suona di fronte a diecimila persone nell’intervallo della partita di serie A Sassuolo-Torino al Mapei Stadium di Reggio Emilia per il progetto “La musica scende in campo”. Nel 2016 Lo Straniero è selezionato dalla giuria tecnica come finalista tra gli artisti più votati dal pubblico della quarta edizione di “Sotto il cielo di Fred” – Premio Buscaglione. L’omonimo album d’esordio esce nel maggio del 2016 per La Tempesta Dischi: registrato fra Torino, Bologna e il basso Piemonte, l’album è molto ben accolto dalla critica: “Un grande album che rimane con i piedi ben piantati a terra nel mare magnum della discografia contemporanea” (Rockit), “Un esordio che sin da subito è sembrata una scommessa vinta. Un tizio come William Burroghs si sarebbe sicuramente sentito molto, molto comodo in questa narrazione” (Il Manifesto), “Un disco d’esordio fresco, energico, diretto. Che non si stenta ad immaginare dal vivo. Che sa fermarsi anche a riflettere. Che promette proseliti” (Rumore), “Lo Straniero suona come una grande pop band internazionale pur rimanendo saldamente ancorata all’italianità” (Rockol). Il gruppo inizia un tour di quaranta date e partecipa ad alcuni fra i festival più importanti della penisola (Mi Ami, Balla coi Cinghiali, NIM, A Night Like This, Alta Felicità, L’Isola in Collina). Nei primi mesi del 2017 tiene quattro concerti a Londra e prende parte al festival itinerante La Tempesta Gira oltre a partecipare ad una delle ultime date del tour dei Tre Allegri Ragazzi Morti suonando insieme al gruppo guidato da Davide Toffolo il brano “I Cacciatori”. Nel giugno 2017 partecipa con il brano “Station to Station” alla compilation tributo a Bowie, pubblicata da Rumore a trent’anni dal primo concerto del Duca Bianco in Italia, in cui figurano anche The Winstons, Andrea Chimenti, King of the Opera, Una e Angela Baraldi, Beatrice Antolini ecc…
Discussione
image
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
Effettua una veloce registrazione o autorizzazione.

Eventi prossimi @ BLAH BLAH:

No Good Advice @Blah Blah
BLAH BLAH
Tdanze, the birthday party dj set
BLAH BLAH
RAMA Live - Video & Single Release
BLAH BLAH
Cyberpunk - 4° Cineforum Devil's Dancers
BLAH BLAH
Qual (Lebanon Hanover, Avant! Records - DE/UK)
BLAH BLAH

Eventi più atteso in Torino :

Kappa FuturFestival 2018 Official EVENT
Parco Dora Torino
Kappa FuturFestival 2018
Parco Dora Torino
Kappa Futurfestival 2018 - Parco Dora Torino - Techno Festival
Parco Dora Torino -
Droni di San Giovanni 2018
Piazza Vittorio Veneto Torino
COEZ live | Collegno (TO) - Flowers Festival
Flower Festival Collegno
Alborosie / Flowers Festival
Flowers Festival
Lo Stato Sociale | Collegno (TO) - Flowers Festival
Flowers Festival
Caparezza Live a Nichelino (TO) • 9 luglio
Palazzina di caccia di Stupinigi
Noyz Narcos Kaos & dj Craim Ensi / Flowers Festival
Flowers Festival
Festa della Musica Elettronica #1 - Q35
Q35
Gli eventi più popolare nel tuo newsfeed!